Acido cogico

 8,99

15g

Esaurito

Descrizione

Struttura acido cogico

L’acido cogico è una sostanza nota per le straordinarie virtù schiarenti: non a caso, viene largamente sfruttato in cosmesi per preparare creme o gel ad azione depigmentante.

Essendo un eccellente inibitore della melanogenesi (processo metabolico che regola la produzione della melanina), l’acido cogico trova indicazione soprattutto nel trattamento di melasma o cloasma, lentigo senili, lentigo solari ed occhiaie.

Se fino a pochi anni fa l’acido cogico veniva estratto dalla crusca del riso, oggi, la molecola schiarente per eccellenza è prodotta per via biotecnologica a partire da numerose specie appartenenti al genere Aspergillus e Penicillium.

Il meccanismo d’azione dell’acido cogico è piuttosto complesso: la sostanza agisce inibendo la biosintesi della melanina, il principale pigmento che definisce il colore della pelle. Più precisamente, l’acido cogico esercita la propria funzione disattivando l’enzima tirosinasi, responsabile della trasformazione della tirosina negli intermedi utili per sintetizzare la melanina.

Oltre alle note proprietà depigmentanti, l’acido cogico vanta virtù antiossidanti, antibatteriche ed antifungine.


Applicazioni

I cosmetici all’acido cogico vanno applicati per via topica, dunque spalmati direttamente sulla pelle dalla cromia alterata. Il più delle volte, questa sostanza schiarente viene formulata in creme, lozioni, gel o sieri a concentrazioni piuttosto basse (inferiori od uguali all’1%). Per minimizzare il rischio di effetti collaterali cutanei, l’acido cogico è spesso utilizzato ad una concentrazione ancor più bassa, pari allo 0.2%.

La frequenza d’applicazione dei cosmetici a base di acido cogico dipende dal problema da trattare e dal tipo di pelle: ad esempio, una cute ipersensibile non gradisce un utilizzo frequente del prodotto. In simili circostanze, è doveroso rivalutare il prodotto.

Dopo aver utilizzato una crema con ac. cogico si raccomanda di utilizzare una protezione solare o non esporsi al sole per non stimolare la pella alla produzione di melanina.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Informazioni aggiuntive

Peso 35 g
Formato

15g

Nome INCI

Kojik acid

Numero CAS

501-30-4

Aspetto

polvere cristallina

Colore

giallo chiaro

Odore

caratteristico

Allergeni

nessuno

Solubilità

acqua