Olio essenziale arancio amaro

 8,30

Citrus Aurantium – Var. Amara (Rutacee)

Origine: Italia (Calabria)

Descrizione

Citrus Aurantium

Originario dell’estremo Oriente, si è ben adattato al clima delle regioni mediterranee dov’è largamente coltivato. Detto pure “Melangolo”, consiste in un alberello sempreverde alto fino a dieci metri dal tronco e rami lisci, con foglie ovali e lucide color verde scuro, lunghe spine e fragranti fiori bianchi. Il frutto si presenta più piccolo e scuro rispetto a quello del comune arancio dolce.
Molto resistente alle malattie è diffusamente usato per gli innesti con le altre piante agrumarie.


Usi e tradizioni

L’olio essenziale di Arancio amaro, del tutto atossico, è un vero antidepressivo naturale che svolge anche azioni antinfiammatorie, antisettiche, astringenti, battericide, fungicide e toniche.

L’olio essenziale di arancio amaro viene prodotto dalla spremitura a freddo della buccia del frutto. Da millenni in Cina e in India utilizzano gli oli essenziali d’arancio per le loro grandi proprietà terapeutiche.

Ottimo anche per trattare la pelle opaca e untuosa; poiché fototossico, va comunque sempre utilizzato con moderazione.

Trova impiego in profumeria, cosmetica, saponeria e detergenza.

È inoltre largamente utilizzato dall’industria alimentare come materiale aromatizzante.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Informazioni aggiuntive

Peso 40 g