Olio essenziale - Menta piperita

Olio essenziale menta piperita

 11,96

Mentha piperita (Lamiacee)

Origine: Ucraina

Descrizione

Mentha Piperita

Originata dall’ibrido coltivato dal sedicesimo secolo in Inghilterra, è detta per questo anche “Menta inglese”. Consiste in una pianta erbacea alta fino ad un metro, con foglie lanceolate ricoperte di una leggera peluria di colore verde brillante, fortemente aromatica.


Usi e tradizioni

La menta gode di un’antica tradizione erboristica tanto in Oriente quanto in Occidente.

L’olio essenziale di Menta piperita, del tutto atossico e non irritante (tranne ad alta concentrazione) presenta proprietà balsamiche, antisettiche, vermifughe ed antipruriginose; vecchio lenitivo del mal di denti, risulta ottimo nel trattamento dell’acne, dell’alitosi, dell’emicrania e della scabbia; inoltre, grazie all’azione antispasmodica da esso svolta, costituisce sovrano rimedio contro l’asma.

Trova impiego nella formulazione di collutori, dentifrici, disinfettanti e farmaci contro la tosse. Presente come agente aromatizzante in molti alimenti e nella gomma da masticare, viene largamente utilizzata anche in saponeria ed in profumeria.

MentaÈ utile per contrastare la nausea, il mal di macchina, per i problemi di adattamento all’altitudine, per il mal di testa, per la stanchezza.

La menta va sempre diluita in olio vettore. Non utilizzare nelle donne in gravidanza, durante l’allattamento al seno, in caso di epilessia, negli anziani e bambini sotto i 6 anni.

È severamente vietato l’uso in presenza di neonati sotto i 30 mesi (tossicità per contatto locale).

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Informazioni aggiuntive

Peso 40 g